Lunedì, Luglio 16, 2018
Text Size

Solo per lo staff: Accedi alla WebMail     Seguici anche su: 

Domenica, 07 Gennaio 2018 16:30

Campioni d'inverno - Altro successo del Chisola! Decisivi i calci di rigore

Scritto da Redazione

ALLIEVI FASCIA B / LA FINALE - La squadra di Cornelj batte il Lascaris dopo lo 0-0 dei regolamentari. Decisivi gli errori di Riccardi e Damiani oltre alla parata di Prandino su Andrioli

CHISOLA-LASCARIS 3-1 D.C.R. (0-0 D.T.R.)
CHISOLA: Benfadel, Parise, Arkaxhiu, Catania, Pretato, Bianco, Gerbino, Mauro, Tabone, Dagasso, Granata. A disp. Prandino, Tommaselli, Ferraro, Mingrone, Murabito, Germinario, Caprì. All. Cornelj.
LASCARIS: Serra, Bottallo, Leccese. Biasi, Cordero, Turino, Damiani, Riccardi, Cavaliere, Medda, Grosso. A disp. Apostol, Votadoro, Passarella, Carta, Andrioli, Guidi, Rausa. All. Sia.
SEQUENZA RIGORI: Riccardi (L) alto, Catania (C) gol; Damiani (L) alto, Caprì (C) gol; Medda (L) gol, Tabone (C) gol; Andrioli (L) parato.

Ė del Chisola la prima conclusione verso lo speccho. Al minuto 5 Tabone tira di sinistro dal limite dell'area, palla larghissima

10' pt OCCASIONE CHISOLA: punizione di Bianco e colpo di testa di Pretato che finisce largo. Numero 5 disturbato forse da un compagno.

14' st: Chisola ancora pericoloso col destro dal limite di Tabone. Para Serra in due tempi

Al 26' combinazione tra i chisolini Bianco e Granata. Risolve tutto Serra in uscita bassa. Poco dopo ancora bravo il numero 1 pianezzese su Tabone.

Nella ripresa le occasioni latitano complice il freddo sempre più pungente e una pioggia aumentata di intensità.

20' st OCCASIONE CHISOLA! Alessandro Bianco va a calciare una punizione dal limite da lui stesso conquistata. Il suo destro si stampa però sulla traversa. Prima vera occasione del secondo tempo.

23' st OCCASIONE CHISOLA!! Ancora Bianco fermato da un legno. Questa volta è il palo a negare la gioia al numero 6 che aveva battuto il portiere avversario in uscita con una conclusione rasoterra.

26' st OCCASIONE CHISOLA! Doppia parata di Serra, la seconda con un grande riflesso su Granata che calcia a botta sicura da circa 3 metri.

 

Letto 1412 volte Ultima modifica il Domenica, 07 Gennaio 2018 23:46