Mercoledì, Luglio 18, 2018
Text Size

Solo per lo staff: Accedi alla WebMail     Seguici anche su: 

Giovedì, 21 Giugno 2018 22:45

SuperOscar - Pro Settimo Eureka primo, Venaria rientra tra le sedici

Scritto da redazione

CLASSIFICA - La società del direttore sportivo Marco Miele supera il Chieri, Chisola terzo e Lucento quarto. Ma c’è una sorpresa: la classifica era sbagliata: i Cervotti rientrano tra le prime sedici, escluso il San Giacomo Chieri

La Pro Settimo Eureka scalza il Chieri dal primo posto della classifica del SuperOscar, la graduatoria che offre un ritratto (per quanto parziale come sono per definizione tutte le classifiche) della stagione appena conclusa. Ma la notizia dell’ultima ora è che la classifica diffusa dal comitato organizzatore era sbagliata: il Venaria rientra tra le prime sedici società che parteciperanno al prestigioso torneo di inizio stagione, con la conseguente esclusione del San Giacomo Chieri, che scivola al diciassettesimo posto.

“La classifica del SuperOscar - commenta Marco Miele, direttore sportivo della Pro Settimo Eureka - è l’ennesima conferma alla qualità del nostro lavoro, dopo il titolo regionale Allievi, le tre squadre qualificate alla fase finale e soprattutto i tanti giocatori cui stiamo offrendo un’occasione nel professionismo. Andiamo avanti tenendoci ben lontani dalla luce dei riflettori, con i nostri allenatori e con la maggior parte dei ragazzi cresciuti nella nostra scuola calcio, che lavora davvero alla grande. Il senso di appartenenza e i valori che trasmettiamo valgono più di tutto: era così quando risultati ne arrivavano di meno, è così anche oggi che ne arrivano tanti, sarà così domani comunque vada”.

Ma non finiscono qui le sorprese della classifica del 39° Oscar Premio "Alessandro Ametis", che di fatto definisce le 16 partecipanti al 38° SuperOscar. Il podio, come ormai è un’abitudine, è completato dal Chisola, ottimo quarto posto per il Lucento, mentre avanza al quinto posto il Lascaris e sesto è nuovamente il Borgaro. Avanzano con prepotenza SanMauro e Cbs rispettivamente settimi e ottavi, mentre retrocede al nono posto l'Alpignano. Avanza al decimo posto il Vanchiglia, più o meno stabile la posizione della Rivarolese all'undicesimo posto, mentre rientra nei giochi il Volpiano classificatosi al dodicesimo posto. Al tredicesimo posto quasi appaiate Cenisa e Bsr Grugliasco, che però è fuori classifica avendo rinunciato all’ultima partecipazione. Chiudono infine la classifica delle prime sedici il redivivo Venaria, il Mirafiori e l'Orizzonti United, mente rimane con un pugno di mosche il San Giacomo Chieri, prima illuso e poi escluso.
Le altre deluse, rispetto alla scorsa stagione, sono Atletico Torino e Barcanova, che dovranno accontentarsi del Grande Slam, torneo riservato alle società classificate dal 17° al 32° posto, a parte le solite rinunce che obbligheranno a ripescare anche nelle posizioni successive.

LA CLASSIFICA DEL SUPEROSCAR

1 Pro Settimo e Eureka 22,3
2 Chieri 1955 20,87
3 Chisola Calcio 19,21
4 Lucento 18,31
5 Lascaris 16,19
6 Borgaro Nobis 15,9
7 Sanamuro 15,61
8 CBS 15,2
9 Alpignano 14,99
10 Vanchiglia 14,96
11 Rivarolese 14,38
12 Volpiano 14,21
13 Cenisia / BSR Grugliasco (fuori classifica) 14,15/14,14
14 Venaria Reale 14,06
15 Mirafiori 13,98
16 Orizzonti United 13,82
17 San Giacomo Chieri 13,71
18 Barcanova 13,69
19 Gassinosanraffaele 13,58
20 Bacigalupo 13,28
21 Atletico Torino 13,26
22 Giavenocoazze 12,41
23 Pozzomaina 12,27
24 Rosta 11,94
25 Collegno Paradiso 11,8
26 La Chivasso 11,72
27 CIT Turin LDE 11,43
28 KL Pertusa 11,33
29 Settimo 11,19
30 Rivoli 11,09
31 Pino T.se 10,78
32 Barracuda 10,69

Letto 2251 volte

Sport in poltrona

  • 1