Venerdì, Maggio 25, 2018
Text Size

Solo per lo staff: Accedi alla WebMail     Seguici anche su: 

Lunedì, 14 Maggio 2018 10:40

Giovanissimi fascia B Torino – La valanga Cbs si abbatte sull’Onnisport

Scritto da Eugenio Pesce
La squadra della Cbs La squadra della Cbs

LA PARTITA / GIRONE A – I rossoneri di Luca Stella vincono 17-1 nel 25° turno di un campionato dominato e che porterà i classe 2005 di corso Sicilia a disputare i Regionali nella prossima stagione

 

CBS-ONNISPORT 17-1
RETI: pt Cassarino 1’, Ponzone 3’, Petrilli 8’, Alickaj 10’, Bove 11’, Scarifia 14’, Ponzone 16’, Ponzone 18’, Scarifia 19’, Ponzone 21’, Bove 29’, Druda 30’ (Cbs); st De Iaco 7’, Petrilli 19’ (Cbs), Gagliardi (Om) 26’, Petrilli 30’, De Iaco 35’, Ponzone 36’ (Cbs).                                                                               
CBS: Ferrara 6,5 (8’st Serbam 6), Alikcaj 7, Andris 7, Scarifia (cap) 7 (8’st, Sorrentino 7), Ramellini 7, Druda (vcap) 7, De Iaco 7, Petrilli 7.5, Bove 6.5, Ponzone 7.5, Cassarino 6.5 (24’ pt Cavaglià 7); a disp. Linsalata. All. Stella Antonio Luca.                                                                                     
ONNISPORT: La Bruco 7.5, Gagliardi (vcap) 7, Fazzari (cap) 7.5, Vassa 5.5, Kevin 6, Tabaku 6, Gerbino 6, Cucinotta 6, Barale 6.5, Nicolai 6, Anass 6 (7’st Polosa 6).

Incontro platonico quello tra i rossoneri del Cbs e gli azzurri dell’ Onnisport, i primi ormai consolidati al primo posto, i secondi senza ambizioni di classifica. Calcio d’inizio e Cassarino supera la linea di difesa a metà campo, si presenta davanti al portiere e lo batte con un diagonale; il goal a inizio partita è spesso non significativo, però solo due minuti dopo arriva il raddoppio, con Ponzone che, davanti a La Bruco in uscita, lo supera con un pallonetto; l’Onnisport non riesce ad uscire dalla propria metà campo, i rinvii del portiere sono sempre preda dei centrocampisti rossoneri e nei duelli per il possesso palla gli azzurri vengono sempre anticipati; così i rossoneri dilagano e vanno ancora a segno con Petrilli da limite area, con Alickaj che sale dalla difesa e ancora con Cassarino; al 14’ l’arbitro vede un fallo di mano in area ospite di Vacca, assegna il rigore e ammonisce il difensore; il calcio dal discetto di capitan Scarifia é forte e centrale, ma la deviazione di La Bruco finisce sotto la traversa; l’Onnisport gioca con difesa alta esponendosi alla maggior prontezza degli avversari, che vanno ancora a segno con Ponzone al 16’ e al 18’; un minuto dopo Vacca sgambetta in area Cassarino, che si rialza dolorante; per l’arbitro è ancora rigore e Scarifia realizza nuovamente; al 20’ il portiere rossonero tocca il suo primo pallone, intervenendo a raccogliere un lancio in avanti degli azzurri; poco dopo sono ancora i padroni di casa ad andare in goal, con Ponzone che raccoglie un cross da sinistra di Cassarino; il portiere ospite, incolpevole nella maggior parte dei casi, si dimostra, comunque pronto negli interventi e al 22’ esce a chiudere lo specchio della porta a Bove che mette a lato; al 24’ Cassarino, ancora dolorante per lo scontro subito, esce per l’ingresso di Cavaglià; prova a scuotere i suoi il vice capitano Druda che parte dalla difesa e costringe Ferrara ad anticiparlo in uscita; al 29’, dopo vari tentativi infruttuosi, va a segno anche Bove, che approfitta di un pallone lanciato da fallo laterale; al 30’ il goal è di Scarafia che, sugli sviluppi di calcio d’angolo, tocca in rete di petto; è molto impegnato il portiere ospite negli ultimi minuti, ribattendo due volte un tiro da distanza ravvicinata e sul finire deviando in tuffo in angolo un diagonale di Bove; con un bagaglio di 12 reti a favore della squadra di casa si chiude il primo tempo.                 

Non scendono negli spogliatoi gli azzurri e in panchina l’allenatore li striglia; in effetti alla ripresa del gioco qualcosa cambia e l’Onnisport riesce a farsi avanti; un calcio di punizione battuto da Fazzari dalla tre quarti impegna Ferrara che si lascia sfuggire il pallone, ma nessuno riesce ad approfittarne e la difesa libera; per contro la difesa ospite tiene bene e gli attacchi del Cbs si arenano in situazioni di mischia; non si riesce più ad arrivare davanti al portiere e allora ci pensa il neo entrato  Cavaglià che, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, infila all’incrocio dei pali dal limite dell’area, portando il bottino a 13 goal; sempre avanti i rossoneri che trovano più volte un muro nel portiere avversario, che si esibisce in belle parate e in tempestive uscite; l’azione del Cbs, però, dopo vari tentativi infruttuosi di Ponzone e Bove, riesce ancora a sfondare con Petrilli; al 26’ si vede finalmente un’azione in attacco degli ospiti, con Gagliardi che sale dalla difesa e arriva ad impegnare il portiere neo entrato , Serbam, costringendolo in tuffo per la deviazione in angolo; sul calcio dalla bandierina stacca Barale e segna di testa il goal della bandiera; riprende, però, subito l’azione del Cbs e segnano ancora Petrilli, che riprende una respinta di La Bruco, De Iaco, raccogliendo un cross da destra e da ultimo Ponzone, con un colpo di testa. Il punteggio finale rende ragione della superiorità dei rossoneri nella tecnica individuale e nell’esperienza tattica; onore agli avversari che si sono battuti fino alla fine; tra i migliori in campo Ponzone nella Cbs, Fazzari e La Bruco nell’Onnisport.

Letto 356 volte Ultima modifica il Lunedì, 14 Maggio 2018 10:43

 Elenco degl'ultimi 25 comunicati ufficiali.

02-10-2017c.u. n. 16 29-09-2017c.u. n. 15 27-09-2017c.u. n. 14 25-09-2017c.u. n. 13 22-09-2017c.u. n. 12
20-09-2017c.u. n. 11 19-09-2017c.u. n. 10 14-09-2017c.u. n. 9 08-09-2017c.u. n. 8 07-09-2017c.u. n. 7
30-08-2017c.u. n. 6 25-08-2017c.u. n. 5 14-08-2017c.u. n. 4 26-07-2017c.u. n. 3 20-07-2017c.u. n. 2
05-07-2017c.u. n. 1 21-06-2017c.u. n. 62 14-06-2017c.u. n. 61 08-06-2017c.u. n. 60 31-05-2017c.u. n. 59
24-05-2017c.u. n. 58 17-05-2017c.u. n. 57 15-05-2017c.u. n. 56 13-05-2017c.u. n. 55 12-05-2017c.u. n. 54