Sabato, Febbraio 24, 2018
Text Size

Solo per lo staff: Accedi alla WebMail     Seguici anche su: 

Venerdì, 16 Giugno 2017 12:26

Alfieri Asti: il Colline Alfieri Don Bosco cambia nome e colori sociali

Scritto da redazione
Il dettaglio del nuovo logo dell'Alfieri Asti Il dettaglio del nuovo logo dell'Alfieri Asti

SOCIETA’ - Nel nuovo logo il galletto e i colori bianco e rosso, l’obiettivo della collaborazione con l’Asti è “creare un punto di riferimento per il calcio astigiano”

A.S.D. Alfieri Asti è il nome della nuova società nata dalla collaborazione tra Colline Alfieri Don Bosco e Asti Calcio. O meglio, si tratta di un cambio di denominazione del Colline Alfieri, che mantiene la sua matricola: non c’è stata nessuna fusione e le due società rimangono ben distinte, anche perché sull’Asti pende un’istanza di fallimento.
Attraverso questo cambio di denominazione, il nuovo Alfieri Asti punta a diventare la società di riferimento cittadino: nel logo societario c’è il galletto stilizzato e i colori bianco e rosso, che rappresentano la città di Asti, oltre al numero 5, la maglia da gioco di Luca Marinielli, giocatore deceduto nel maggio 2015 in un incidente stradale a soli 17 anni; la cornice gialla e blu rappresenta la linea di continuità dei colori del Colline Alfieri Don Bosco. Oltre ai colori sociali, l’Alfieri Asti punta a “ereditare” dall’Asti l’utilizzo dello stadio Bosia, in via Ugo Foscolo, su cui però pende un’istanza di rescissione del contratto da parte del Comune; altrimenti, la nuova società avrà tutte le carte in regola per concorrere al nuovo bando di concessione.
Sul profilo Facebook del Colline Alfieri Don Bosco si legge: “La scelta di collaborare su un progetto unico che punta a creare un punto di riferimento per il calcio astigiano ha visto lavorare la dirigenza delle Colline unitamente alla famiglia Catarisano, responsabili di Asti Calcio FC, per unire le forze e portare agli onori delle cronache calcistiche il galletto bianco rosso simbolo della città e di decine di anni di buon calcio nostrano... una sfida impegnativa per tutti!”
Definito anche l’organigramma societario dell’Alfieri Asti: presidente Ignazio Colonna, presidente onorario Nino Di Maria, direttore generale Pier Paolo Iachello, direttore sportivo Angelo Civitate, responsabile del Settore giovanile Marcello Crispoltoni. Le panchine delle giovanili verranno definite nei prossimi giorni, intanto è ufficiale la nomina di Davide Montanarelli, quest’anno alla Juniores regionale, alla guida della Prima squadra, in Eccellenza.

Letto 1159 volte Ultima modifica il Venerdì, 16 Giugno 2017 17:55

 Elenco degl'ultimi 35 comunicati ufficiali.

28-09-2017c.u. n. 9 21-09-2017c.u. n. 8 15-09-2017c.u. n. 7 08-09-2017c.u. n. 6 31-08-2017c.u. n. 5
03-08-2017c.u. n. 4 22-07-2017c.u. n. 3 21-07-2017c.u. n. 2 06-07-2017c.u. n. 1 15-06-2017c.u. n. 52
08-06-2017c.u. n. 51 01-06-2017c.u. n. 50 25-05-2017c.u. n. 49 18-05-2017c.u. n. 48 11-05-2017c.u. n. 47
04-05-2017c.u. n. 46 29-04-2017c.u. n. 45 27-04-2017c.u. n. 44 20-04-2017c.u. n. 43 13-04-2017c.u. n. 42
06-04-2017c.u. n. 41 30-03-2017c.u. n. 40 23-03-2017c.u. n. 39 16-03-2017c.u. n. 38 09-03-2017c.u. n. 37
02-03-2017c.u. n. 36 23-02-2017c.u. n. 35 21-02-2017c.u. n. 34 16-02-2017c.u. n. 33 09-02-2017c.u. n. 32
02-02-2017c.u. n. 31 26-01-2017c.u. n. 30 19-01-2017c.u. n. 29 12-01-2017c.u. n. 28 22-12-2016c.u. n. 27