Mercoledì, Luglio 18, 2018
Text Size

Solo per lo staff: Accedi alla WebMail     Seguici anche su: 

Venerdì, 06 Luglio 2018 19:06

Alessandro Ramello è il nuovo responsabile dell’Attività di Base del Bologna

Scritto da

SOCIETA’ - L’ormai ex responsabile tecnico della Sisport, considerato da molti come il più serio candidato alla successione di Gigi Milani, lavorerà per la società rossoblù: l’ufficialità dovrebbe arrivare nei prossimi giorni

La notizia è clamorosa: Alessandro Ramello è il nuovo responsabile dell’Attività di Base del Bologna. Manca ancora l’ufficialità, che però non dovrebbe tardare più di qualche giorno, ma la nuova avventura dell’attuale responsabile organizzativo della Sisport (il cui contratto, direttamente con la Juventus, è scaduto con il mese di giugno) sarà nella società rossoblù, che per migliorare l’organizzazione della sua Scuola calcio è venuta a “pescare” fino a Torino. Per la Juventus, dopo quella di Gigi Milani, è un’altra perdita importante, sia nella società satellite della Sisport, che dovrà darsi una nuova struttura, sia nella stessa casa madre, dove in tanti davano Ramello come il più serio candidato alla successione di Milani. Sarebbe in effetti stato un logico passaggio di testimone, visti i tanti anni passati da Ramello in bianconero e la qualità del lavoro svolto.

SISPORT - CONFERMATI EUGENIO ASTORINO E STEFANO FALBO
Alla Sisport difficilmente ci sarà un unico successore di Ramello, ma la gestione logistica delle decine di squadre verranno suddivise tra più persone già presenti in società; dal punto di vista tecnico, invece, nessuna novità, vista la conferma dell’attuale responsabile Eugenio Astorino. La Sisport continuerà a concentrarsi sulla Scuola calcio, ma iscriverà comunque i Giovanissimi fascia B 2005 ai campionati provinciali: l’allenatore sarà ancora Stefano Falbo.

Letto 1770 volte Ultima modifica il Venerdì, 06 Luglio 2018 19:17