Lunedì, Giugno 25, 2018
Text Size

Solo per lo staff: Accedi alla WebMail     Seguici anche su: 

top_970_autop_reg_altri

Lunedì, 23 Febbraio 2015 15:00

Giovanissimi regionali - Borgaro sempre più secondo, un ottimo Meshaj non basta all'Olimpia

Scritto da
Il numero 1 di casa: Simone Bertino. Il numero 1 di casa: Simone Bertino.

LA PARTITA/10° TURNO - Seconda vittoria consecutiva per i gialloblù di Beltrani: Sanfilippo, Zammataro, Airola e Varelli firmano il 4-1 finale. Meshaj, migliore dei suoi, trova il gol della bandiera, Bertino il migliore della partita

 

Borgaro T.se, 22 febbraio 2015

Campionato Regionale - Giovanissimi 2000 - Girone C - Giornata 10

BORGARO-OLIMPIA SANT’AGABIO  4-1
RETI: pt 11’ Sanfilippo (B), 15' S. Airola (B), 35' Zammataro (B); st 17' Varelli (B), 28' Meshaj (O)
BORGARO: Bertino, Perez, Ballani (13’ st Monte), Sanfilippo, Cella, Barbiso, Sacco (30’ st Ciraso), Strenuo (19’ st Mirabella), Zammataro (13’ st Chiadò Cutin), Varelli (26’ st Massa), S. Airola. All. Beltrani
OLIMPIA SANT’AGABIO: Silva, Rizzitelli, Picco, Doumbia, Sassi, Berton, Alushi, Di Maggio, Meshaj, Quartarone, A. Miclescu. A disp. Caielli, Raoudi, Cafaro, Noubir, R. Miclescu, Kone. All.  Peragine
NOTE: ammonito Sanfilippo (B).

Seconda vittoria consecutiva per i ragazzi di Beltrani contro l’Olimpia Sant’Agabio che gli permette di rimanere ben saldi in seconda posizione; per gli ospiti, invece, la classifica dice che i punti sono ancora zero. 
I gialloblù partono con il tridente Zammataro-Varelli-Airola, con Chiadò Cutin che parte dalla panchina. 

Parte subito forte l’Olimpia che dopo 3’ scalda i guanti a Bertino con una bella conclusione di Meshaj dopo che il numero 10 era entrato in area con un’azione solitaria. Qualche minuto più tardi si fa vedere anche il Borgaro nei pressi della porta difesa da Silva con l’altro dieci della partita, ma anche il tiro di Varelli finisce comodo tra le mani dell’estremo difensore. I padroni di casa aumentano il ritmo, ci provano ancora con Airola senza fortuna e al minuto 11 passano in vantaggio con Sanfilippo. Si tratta del primo gol ai regionali per il capitano che riceve palla dopo una mischia in area avversaria e dal limite batte Silva con una girata precisa da fuori area. L’Olimpia non riesce a reagire e allora passano quattro minuti ed arriva il raddoppio: filtrante di Sacco ad imbeccare Airola che calcia rasoterra molto forte e fa 2 a 0. Per la reazione ospite bisogna aspettare il 20’ quando Quartarone ci prova direttamente su punizione con un tiro forte e preciso, Bertino è attento e mette in angolo. Continua a crescere la squadra di Peragine sul finire del tempo ma i suoi ragazzi non riescono a concretizzare il bel gioco, anche per i meriti del numero 1 di casa. Alla mezz’ora ci prova ancora Meshaj trovando la parata di Bertino che prima respinge e poi blocca la palla in uscita. Due minuti più tardi deve ancora uscire il portiere del Borgaro per impedire al solito Meshaj di concludere a rete. L’Olimpia è in buon momento e prova a spingersi in avanti per riaprire la gara ma, come spesso accade nel calcio, sugli sviluppi di un contropiede i padroni di casa trovano il terzo gol. Proprio all’ultimo minuto del primo tempo Varelli recupera la palla e lancia Zammataro che si allarga sulla destra e lascia partire un tiro che si insacca all’incrocio dei pali. 

Nella ripresa per l’Olimpia è durissima recuperare ma i ragazzi di Peragine non smettono di crederci; il Borgaro invece deve amministrare il vantaggio importante maturato nel primo tempo e cercare di chiuderla. Dopo qualche minuto di equilibrio arriva il colpo che manda al tappeto gli ospiti: al minuto 17’ è Varelli a calare il poker per il suo primo centro in maglia gialloblù. Da questo momento in poi i padroni di casa calano di concentrazione e infatti iniziano a soffrire il gioco avversario che aumenta la sua pressione. A 7’ dal termine il numero 10 ospite – all’ennesimo tentativo – trova il gol della bandiera con un colpo di testa sugli sviluppi di un corner. Per l’attaccante ospite è il secondo gol in questo campionato. Nel finale Bertino dovrà ancora superarsi per impedire una vittoria meno larga: finisce così, vince il Borgaro 4-1 che sale a meno 4 dalla Biellese capolista che non ha potuto giocare per i numerosi rinvii del weekend. 

Letto 1181 volte

 Elenco degl'ultimi 50 comunicati ufficiali.

29-09-2017c.u. n. 25 28-09-2017c.u. n. 24 22-09-2017c.u. n. 23 21-09-2017c.u. n. 22 18-09-2017c.u. n. 21
15-09-2017c.u. n. 20 14-09-2017c.u. n. 19 11-09-2017c.u. n. 18 08-09-2017c.u. n. 17 06-09-2017c.u. n. 16
01-09-2017c.u. n. 15 30-08-2017c.u. n. 14 29-08-2017c.u. n. 13 28-08-2017c.u. n. 12 11-08-2017c.u. n. 11
07-08-2017c.u. n. 10 29-07-2017c.u. n. 9 27-07-2017c.u. n. 8 26-07-2017c.u. n. 6 26-07-2017c.u. n. 7
21-07-2017c.u. n. 5 17-07-2017c.u. n. 4 05-07-2017c.u. n. 3 04-07-2017c.u. n. 2 01-07-2017c.u. n. 1
26-06-2017c.u. n. 99 21-06-2017c.u. n. 98 14-06-2017c.u. n. 97 07-06-2017c.u. n. 96 31-05-2017c.u. n. 95
26-05-2017c.u. n. 94 24-05-2017c.u. n. 93 23-05-2017c.u. n. 92 19-05-2017c.u. n. 91 17-05-2017c.u. n. 90
16-05-2017c.u. n. 89 12-05-2017c.u. n. 88 11-05-2017c.u. n. 87 08-05-2017c.u. n. 86 05-05-2017c.u. n. 85
04-05-2017c.u. n. 84 28-04-2017c.u. n. 83 27-04-2017c.u. n. 82 26-04-2017c.u. n. 81 24-04-2017c.u. n. 80
21-04-2017c.u. n. 79 19-04-2017c.u. n. 78 12-04-2017c.u. n. 77 05-04-2017c.u. n. 76 04-04-2017c.u. n. 75